VI COMUNICO CHE PENSO
Torna al corso

La CFA non è uno strumento che si acquisisce tutto in una volta e che rimane invariato nel tempo. Si tratta, al contrario, di un processo lungo, che va appreso. Devono quindi essere previste tappe iniziali per stabilire se esistono o meno i presupposti perché una persona che non comunica vocalmente ne possa trarre beneficio e, una volta deciso che la tecnica è applicabile a quella determinata persona, deve essere stilato un progetto educativo specifico in vista del raggiungimento dell'autonomia comunicativa.

Pertanto in questo modulo:

  • si approfondirà la figura del Facilitatore
  • si analizzeranno i primi passi di approccio alla tecnica 
Ciò corrisponde ai primi tre capitoli della dispensa che è comune a questo e al successivo modulo 7b. 
Inizio Modulo: 17/09/2015

Termine Modulo: 08/11/2015


La funzione del facilitatoreCompra il corso o loggati per scaricare il file
Prova di verifica Modulo 7aEsame non disponibile
Non sono presenti video in questo modulo


Messaggi inviati al forum



Messaggi inviati al docente